11a edizione, Disney magic

“Dove tutte sono Principesse e tutti sono Cavalieri”.
Nemoland ritorna il 15 e 16 Aprile con una incredibile edizione dedicata alla “Magia Disney”
La leggenda dell’Animazione Andreas Deja il regista e scrittore Theodore Thomas e la producer Kuniko Okubohanno ricevuto il premio Nemoland Legend per l’importante ruolo che hanno avuto e che hanno nel mondo dell’animazione.
Andreas Deja, creatore delle incredibili animazioni di indimenticabili personaggi Disney come il Re Tritone de “La Sirenetta”, Jafar di “Aladdin”, Scar de “Il Re Leone”, l’eroe protagonista di “Hercules”, Lilo di “Lilo e Stitch”, e molti altri.
Ted Thomas, figlio di uno dei grandi Nine Old Men Disney Frank Thomas, regista e autore di vari documentari che portano fino a noi il talento eccezionale di molte grandi leggende dell’animazione. Il premio NEMOLAND 2015 come artista dell’anno è andato a Fabrizio Mancinelli, musicista e compositore di documentari e film d’animazione, fulgido esempio di talento italiano nel mondo.

Nemoland returns on April 15 and 16, with an incredible edition dedicated to the “Magic of Disney”. The legend of Animation Andreas Deja and the director and writer Ted Thomas will receive the Nemoland Legend Award for the important role they have played in the world of animation.
Andreas Deja, creator of amazing animations of unforgettable Disney characters such as King Triton from “The Little Mermaid”, Jafar from “Aladdin”, Scar from “The Lion King”, the title hero “Hercules”, Lilo from “Lilo and Stitch“, and many others.
Ted Thomas, son of one of the great Disney Nine Old Men Frank Thomas, director and author of several documentaries that bring until us the exceptional talent of many great legends of animation. Will attend the event also Fabrizio Mancinelli, musician and composer of documentaries and animated films, shining example of Italian talent in the world.

Ted Thomas e Andreas Deja sono stati gli ospiti principali dell’edizione di Nemoland 2015, ma altra guest star ad arricchire il parterre della manifestazione è stato il musicista italiano ma da anni residente in America: Fabrizio Mancinelli.
L’evento ha avuto luogo all’interno dello splendido Teatro Odeon di Firenze, e si è sviluppato su tre piani distinti ma accomunato dal medesimo filo conduttore, e cioè l’amore, la professionalità e la passione che circonda l’animazione ed il suo universo di fantasia.
Con Ted Thomas siamo entrati in profondità sull’amicizia e il grande affetto che ha contraddistinto la vita e le opere della famosa coppia Ollie Johnston e Frank Thomas (e padre di Ted), attraverso due bellissimi e commoventi documentari sui due animatori Disney che hanno commosso l’enorme platea degli studenti Nemo presenti.
Con Andreas Deja invece ed il suo fantastico workshop siamo entrati dentro alle dinamiche che condizionano l’ideazione e la realizzazione di un personaggio, le sue caratteristiche, le scelte artistiche che lo rappresentano, oltre che una breve previews sul prossimo lavoro su cui l’artista americano sta lavorando attualmente.
Infine con Fabrizio Mancinelli siamo entrati all’interno del fantastico universo musicale che accompagna l’ideazione e la creazione di una colonna sonora, le scelte tecniche ed artistiche di un tema musicale che deve accompagnare sonoramente una creazione fantastica come un lungometraggio o, come ha realizzato il musicista Italiano,  il tema musicale del documentario di Ted ThomasFrank & Ollie
Nel toccare tre aspetti così importanti come quella della regia, artistica e musicale, la manifestazione di quest’anno ha raggiunto una completezza ed una esaustività difficilmente eguagliabile.
Come ogni anno, alla fine di un concerto dell’orchestra composta di solisti del Maggio Fiorentino e con temi musicali tratti dai film realizzati dai partecipanti, sono stati consegnati i premi Nemoland Legend ai tre artisti americani, in un tripudio di applausi di fronte ad una platea di ragazzi e studenti che hanno commosso i partecipanti ed hanno suggellato la conclusione della manifestazione sicuramente una delle migliori di sempre.

Commenti chiusi