Nemoland 2005 “Don Bluth e Gary Goldman le leggende dell’animazione”

3-4-5  Giugno
FIRENZE, capitale rinascimentale, ospita la grande Animazione
Nemoland 2005, grandi emozioni per gli studenti che hanno partecipato al workshop con Don Bluth Gary Goldman, i due geniali animatori considerati due vere leggende del mondo dei cartoni animati.

Al secondo appuntamento, questa volta nella città di Firenze, nella splendida cornice del prestigioso Istituto Statale d’Arte, Nemoland – il dietro le quinte della fantascienza e del fantasy, si propone di che dare visibilità a quell’arte chiamata “Backstage” o “Arte invisibile”, ovvero tutto il lavoro che comprende la ricerca, lo studio, la progettazione grafica e stilistica, i final layout e final rendering del mondo dell’entertainment.

Don Bluth & Gary Goldman

La manifestazione si è svolta in due importanti momenti, il primo è stato un evento unico nel panorama didattico europeo, l’incontro e le lezioni, con i personaggi americani, Don Bluth e Gary Goldman, due leggende dell’animazione cinematografica mondiale.

Le lezioni che si sono svolte il 7 e 8 ottobre e sono state dedicate in esclusiva agli allievi dei due istituti fiorentini.
Il secondo momento, dal 12 al 30 ottobre, si è svolto all’interno della Gipsoteca dell’Istituto, con la Mostra X-Art con numerose tavole originali di professionisti internazionali, tra cui originali degli stessi autori americani Bluth e Goldman.

Sono stati oltre 200 i fortunati studenti dell’Accademia NEMO, Istituto d’Arte di Firenze e una selezione di Scolaresche della Toscana.

L’evento, proposto da NEMO, Accademia delle Arti Digitali, dall’Istituto Statale d’Arte di Firenze e dal consorzio Adventurage di Pescara, è promosso dal Comune di Firenze, dal Comune di PescaraAssessorato alla Cultura, e da FILA.

Commenti chiusi